• Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti orge
  • Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti orge

Panino golosino

Nella trasgressione si può sempre mettre una variazione


ad esempio il panino può essere anche golosino


ci vogliono due ragazzi e una ragazza che si prenda tutta mazza


lei deve essere senza limiti per una riuscita senza dipartita


inizialmente la si prende e per scaldarla bisogna smanazzarla


subito dopo la lingua giunge al suo scopo


e se sono due meglio che siano come quella del bue


lunga, golosa, prensile e insaziabile


una volta scaldata la ragazza va presa, piegata e castigata


con un pene in bocca per tenerla impegnata e uno di dietro per tenerla sedata


pochi minuti di trasgressione vera poi si prende e si gira


una volta che la si è riscaldata bene si parte con la doppia penetrazione


dev'essere come un treno, lento ma spinto all'inizio e veloce ma non precoce verso la fine


una volta preso il ritmo ogni porcata va realizzata


tenerla sempre impegnata e bagnata ber una buona riuscita va istigata dalla partenza


il panino è un piatto che va mangiato in tutte le salse due ragazzi e una ragazza o viceversa due ragazze e un ragazzo


quando lei chiede pietà sei già a metà


per una lunga durata con la patata la masturbazione va presa in considerazione come prevenzione.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!