Il giardiniere a Bergamo parte 2

Dopo essere stata scoperta a masturbarmi
ed essermi fatta masturbare dal giardiniere...
Ne volevo di più!
Cosi la volta successiva che è tornato a curare il mio giardino prima che si mettesse al lavoro lo chiamato dentro casa...
Abbiamo iniziato subito a baciarsi e toccarsi...
Lui mi afferra in braccio e mi mette seduta sul tavolo,
avevo un vestito ed ero senza le mutandine!
Mi apre le gambe e si mette in ginocchio a leccarmela!
Io lo afferro per i capelli e spingo la sua faccia contro la mia figa!
Sento la sua lingua calda e bagnata entrare dentro di me e poi sfiorarmi il clitoride...
Mi trattengo per non venire subito, ne volevo ancora!
Inizio ad ansimare e urlare dal piacere,
più urlavo, più lo infuriavo e lui ci dava dentro!
Siamo andati avanti cosi per mezz'ora e poi non ho più resistito!
Gli ho squirtato in bocca bagnandolo tutto!
Poi lui si alza e tira fuori il cazzo!
Una bella mazza di almeno 20cm!
Era cosi duro e in tiro, non vedevo l'ora di sentirmelo dentro!
Apro le gambe e lui mi penetra in modo deciso!
Inizia a sbattermi sul tavolo sempre più forte e sempre più velocemente!
Continua a scoparmi fino a farmi venire ancora, ancora e ancora!
Dopo la 4 volta che sono venuta ero prosciugata e esausta!
Lui però doveva ancora venire!
Cosi continua a scoparmi finché stava per venire...
In quel momento tira fuori il cazzo e mi sborra tutta addosso!
Ahhh siii... cazzo quanto mi faceva godere!
E' stata una scopata fantastica!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!